Consegnati a Foca, in Bosnia ed Erzegovina, i primi appartamenti che ospiteranno famiglie fuggite durante la guerra.